close
InternetSecondo me

Codice Internet & I Love Internet

In un ottica di sconcerto personale, per le tantissime persone che non possono usufruire dei benefici della banda larga, alimentando sempre quel fenomeno chiamato in gergo “digital divide”, mi è sembrato giusto appoggiare gli obiettivi di questo social network Codice Internet che da un pò di tempo è in rete a disposizione di coloro che vogliono dire la propria sulla situazione “Italia – banda larga”. In sintesi, possiamo posso descrivere questa community, come un gruppo di educati attivisti che vogliono sensibilizzare, attraverso manifestazioni ed eventi, come dicono loro testualmente “l’incremento della digitalizzazione italiana”. Io sono contento di tutto ciò e siccome credo molto in quello che il network sta facendo, dedico a loro un post nel mio blog. Mi piacerebbe però che “l’Internet Week” (La manifestazione di 7 giorni che avrà sede a Milano nell’autunno 2009, allo scopo di divulgare sempre di più la rete) facesse tappa nel suo tour preparatorio per tutta la penisola, anche nella nostra provincia, Pescara. Milano è sicuramente il centro nevralgico di tanti eventi, ma sono convinto che anche i piccoli centri devono essere coinvolti affinchè tutti relmente possano rendersi conto del livello di questo problema che affligge come ho detto più volte, non solo i borghi e i luoghi rurali della nostra regione ma a chiazze di leopardo, esso colpisce anche grandi periferie cittadine (ad esempio alcune zone di Chieti Scalo). E’ simpatica poi l’idea di farsi fotografare in più posti con il cartello “I LOVE INTERNET” (foto visionabili sul sito di Flickr) anche per mettere sul campo e nei centri cittadini, la nostra filosofia, il nostro coraggio e quello che veramente vogliamo: comunicare con tutti quanti attraverso la rete da qualsiasi posto.

Tags : banda largacodice internetdigital dividei love internet
paolo

The author paolo

1 commento

Leave a Response