close

In Evidenza

In EvidenzaSecondo me

La mia prima settimana col Coronavirus

Martedì 24 novembre alla mezzanotte e mezza vengo trasferito dal pronto soccorso al reparto covid dell’Ospedale di Pescara, 2° piano 4° livello del palazzo rosso (una volta adibito alla nascita dei bambini) ed ora prettamente area Covid19. Il dottore viene e mi informa che bisogna dare il consenso ad una cura antivirale: devo farmi due punture alle gambe: principio attivo “Tocilizumab”, nome commerciale ”Roactemra”. E’ una cura contro i reumatismi che ha avuto effetti anche contro il covid: ma li devo autorizzare. Lo faccio.

(altro…)
leggi tutto
In EvidenzaSecondo me

Sono un malato di Covid19, come mi ha potuto prendere?

E chi se l’aspettava, è capitata anche a me questa disavventura. Oggi sabato 28 novembre sono 5 giorni che sono ricoverato in ospedale, infatti dal 23 novembre alle 18 sono stato ricoverato a Pescara. E’ venuta a prendermi l’ambulanza del 118, chiamata da mia moglie, dopo giorni e giorni passati a letto a casa ed esattamente da martedì 17 novembre. E’ iniziata così, con una febbre che ti debilita e ti costringe a stare a letto, le ossa e le giunture che ti fanno male. Quel martedì 17 novembre sera, sono rientrato da lavoro da Ancona, dopo una giornata passata tra treni e pullman. Il tempo di fare delle commissioni e poi a casa.

(altro…)
leggi tutto
In EvidenzaRecensioniTecnologia

G Suite for Education, ottimo strumento per la didattica a distanza

G Suite è un insieme di strumenti progettati da Google per consentire a insegnanti e studenti di effettuare didattica a distanza. Attraverso l’uso di G Suite insieme alla tecnologie di rete, è possibile effettuare l’attività didattica ed è possibile creare un collegamento tra alunni e insegnanti per la condivisione di informazioni, documenti, test e videolezioni.

(altro…)
leggi tutto
In EvidenzaVideogame

Splatterhouse, un gioco terrificante

Ho giocato a questo terrificante gioco, talmente terrificante che mi sono dovuto autorizzare a giocarci. Scherzo 🙂 Negli anni 80 ci ho giocato tante e tante volte, talmente tante che lo sognavo anche la notte e non prendevo sonno facilmente: sarà stato anche perchè il personaggio principale mi ha sempre fatto pensare a Jason di Venerdì 13.

(altro…)
leggi tutto
In EvidenzaSecondo me

Come erano belli gli anni 80

Com’erano belli gli anni 80, com’era bello giocare a calcio spensierati con il Tango o il Super Tele che non si riusciva mai a colpire per quanto era leggero. Com’era bello vedere la domenica sera il mitico Drive in e com’era bello vedere le pubblicità in tv della barilla (la ragazzina col gattino) oppure il pennello grande della Cinghiale che congestionava il traffico.

Com’era bello cantare le canzoni di Jovanotti e di Sabrina Salerno (Sabrina non la guardavamo solo come cantante). Com’era bello telefonare a casa col gettone telefonico, com’era bello indossare l’Invicta e andare a scuola… Già la scuola: una scuola dove c’era gesso e cancellino e soprattutto una grande lavagna.

Com’era bello mangiare la Girella o i Tegolini, com’era bello andare alle sale gioco e mettere la 200 lire per giocare a Pacman o Donkey Kong. Com’era bello andare a mangiare una pizza e bere una coca cola con 10.000 lire. Com’era bello vedere Daitarn 3 e Jeeg Robot d’acciaio. Com’era bello vedere Il Pranzo è servito con Corrado a mezzogiorno, Quark con Piero Angela al pomeriggio e ancora di più com’era bello vedere Bim Bum Bam.

Com’era bello vedere in tv il film dei Ghostbusters e La Storia Infinita.

Avrei ancora tanti e tanti “com’era bello” da scrivere ma lascio a voi la fantasia di commentare questo articolo e aggiungere il vostro “Com’era bello…” sempre in riferimento ai mitici anni 80. Fatemi sapere cosa vi ricordate ancora.

leggi tutto
In EvidenzaVideogame

Ho finito Golden Axe

Oggi nel mio canale DaddyGamer73 vi presento Golden Axe. Golden Axe è un videogioco arcade prodotto dalla SEGA nel 1989 di genere picchiaduro a scorrimento orizzontale. L’ambientazione del gioco è tipicamente fantasy e ci troviamo, giusto per intenderci, in regni come quelli di Conan il barbaro, tra animali fantastici, usurpatori, duelli all’ultimo sangue e stregonerie.

(altro…)
leggi tutto
In EvidenzaSecondo me

Suicidi tra militari e forze dell’ordine. Ma perchè

Condivido pienamente la preoccupazione del sito Infodifesa.it che con il suo articolo segnala l’ultimo caso di suicidio di un Brigadiere capo dell’arma dei Carabinieri. Come riportato da InfoDifesa sono 46 dall’inizio dell’anno 2020 i suicidi tra le Forze dell’ordine e le Forze armate. Ma perchè?? Cosa c’è che non va?? Cosa si può fare per arginare e poi debellare questo fenomeno??

(altro…)
leggi tutto
1 2 3 22
Page 1 of 22