close

News

In EvidenzaNews

Caro signor TUA, ma lei lo ha mai preso il pullman la mattina?

Caro signor TUA, ma lei lo ha mai preso il pullman la mattina? Mi verrebbe da dire di no ma forse mi sto sbagliando.

Mi piacerebbe tanto che il Presidente di una società seria come Trasporto Unico Abruzzese erogasse un servizio all’altezza.

Sono Paolo, il papà di due figli che ogni mattina prendono il pullman da Città S.Angelo per Pescara, in evidente stato di sovraffollamento nelle corse mattutine negli orari di entrata e uscita dalle scuole. Questo è un chiaro segnale di pericolo perchè essere stipati nei bus con numeri ben oltre il consentito e pressati contro le portiere e contro i divisori in vetro, potrebbero provocare anche il cedimento degli stessi a causa del peso degli studenti, andando in frantumi.

Un esempio? Il pullman IST. MANTHONE’ – VOLTA che passa da marina di Città S.Angelo alle ore 7:20/7:25 e porta i miei ragazzi (e taaaanti ma proprio taaaanti altri studenti) agli istituti superiori a Pescara.

Purtroppo il servizio prestato, almeno per quell’ora, non è all’altezza di una società moderna come TUA che deve permettere ai ragazzi di andare a scuola, soprattutto garantendo la salute.

E invece cosa succede? Succede che stamattina mia figlia Giulia, studente al 4° anno del Liceo artistico Bellisario è svenuta sull’autobus perchè esageratamente pieno e mio figlio Emanuele al 2° anno dell’Istituto Volta l’ha dovuta letteralmente soccorrere e sorreggere all’interno del mezzo, per tutta la destinazione. Una scena raccapricciante a detta di mio figlio.

Mi piacerebbe che una persona seria come lei e di grande esperienza, dia la possibilità ai nostri ragazzi di raggiungere “in orario e soprattutto comodamente” le sedi scolastiche. La prego di farsi carico di questa situazione e di risolverla al più presto: i mezzi la mattina devono essere rafforzati, almeno 2 mezzi IST. MANTHONE’ – VOLTA, uno a seguire dell’altro soprattutto nell’orario di punta quando tutti i nostri figli devono andare a scuola.

LA PREGO DI ASCOLTARMI E DI ACCOGLIERE LA MIA SEGNALAZIONE

leggi tutto
In EvidenzaInternetNews

Siamo stati al Moodlemoot Italia 2022

24 settembre 2022. Si è appena concluso il Moodlemoot 2022. Quest’anno nella splendida cornice della città di Urbino (PU) l’incontro effettuato dal 22 al 24 settembre ha evidenziato in maniera molto accentuata, la nascita e lo sviluppo dell’ultima versione di Moodle nonché le ultime novità della piattaforma e-learning più usata al mondo.

(altro…)
leggi tutto
In EvidenzaNews

1° febbraio parte la lotteria degli scontrini

Dopo tanti clamori e indecisioni, finalmente da domani 1 febbraio parte la lotteria degli scontrini. Ma che cos’è la lotteria degli scontrini? In pratica è un sistema di gioco a premi online che si attiva quando si effettua un acquisto presso un esercente autorizzato e si paga la merce acquistata tramite carte di credito, prepagate o bancomat.

(altro…)
leggi tutto
NewsSecondo meTecnologia

Ho installato l’applicazione IO e ho attivato Cashback

Dopo vari tentativi e giorni di attesa derivante dai blocchi dell’applicazione, finalmente sono riuscito ad attivare al 100% Cashback. IO è un applicazione che mi permetterà di ricevere dei rimborsi sul conto corrente, fino ad un massimo di 150€, ogni qualvolta userò il mio sistema di pagamento predefinito sulla app ossia la mia carta di credito. Guarda il mio video e saprai come ho fatto a completare l’installazione della app IO e completato l’attivazione del Cashback di Stato…

(altro…)
leggi tutto
InternetNewsTecnologia

G Suite for Education, primo accesso lato studenti

Questa è la procedura per effettuare il primo accesso su piattaforma G Suite per gli studenti. Nota bene: l’indirizzo cognome.nome@xxxxxxxxxxxxxx.edu.it corisponde all’account creato in precedenza dalla scuola (di solito al posto delle x c’è il nome dell’istituto). Solo tale account avrà accesso all’uso del servizio G Suite per studenti. Se avete problemi o difficoltà, contattatemi.

(altro…)
leggi tutto
In EvidenzaNewsSecondo me

Formazione a distanza, quali strumenti usare

Dopo la pandemia è scaturita impellente la necessità di erogare corsi e lezioni online a distanza. Il mondo della scuola è stato l’organo che in primis si è dovuta adeguare e in tutta emergenza ha dovuto far fronte alla didattica con strumenti digitali alla portata di tutti gli alunni.

Ma non solo la scuola… anche molti organi istituzionali hanno dovuto ripensare i propri metodi sulla formazione e sostituire la classica didattica in presenza con la formazione a distanza (FAD).

Anche il mondo militare, fatto di tantissime figure professionali e una particolare attenzione al mondo della sicurezza, è stato toccato da questo problema.

(altro…)
leggi tutto
InternetNews

Internet e i siti web

Internet è ormai diventato un mezzo di comunicazione di massa a 360° e col passare del tempo diventerà molto probabilmente quasi l’unico. Questo perchè è semplice ed accessibile, economico e funzionale. Lo scopo principale per cui si costruisce un sito internet è quello della promozione dell’immagine personale (riferita ad un singolo individuo) oppure dell’ immagine professionale (riferita ad una azienda o liberi professionisti).

(altro…)
leggi tutto
1 2 3 7
Page 1 of 7