close
Secondo me

Ciao Carlo

sdr

Ciao Carlo riposa in pace. Io ti ricorderò sempre, amico mio. Mi piace ricordarti anche sul mio blog, così che tu possa rimanere impresso anche nel mio diario digitale personale per sempre.

Te ne sei andato in silenzio come solo tu sapevi fare, con molta umiltà.

Hai organizzato tutto, anche i saluti quando a luglio scorso hai voluto intraprendere con Valeria, un viaggio per salutare gli amici vicini e lontani.

Mi piace pensare che da lassù ci guarderai e ci proteggerai e ci starai vicino sempre e comunque così come stavi in vita.

Ricorderò per sempre le bellissime estati a Montesilvano insieme alla tua famiglia, insieme alla nostra famiglia… Noi tutti eravamo una famiglia, perchè così tu ci hai considerato e così noi ti abbiamo considerato: una famiglia.

Ti penserò sempre così amante come me delle tecnologie, e ricorderò le grandi passeggiate nei centri commerciali a cercare l’ultima novità tecnologica tra computer, smartphone e macchine digitali fotografiche.

Ricorderò ancora la tua passione per le fotografie, e ricordeò sempre le foto che mi hai fatto nell’estate del 2008.

Ricorderò l’accoglienza nella tua beneamata Palau in Sardegna, quando abbiamo passato l’estate insieme e ci siamo divertiti da matti anche solo per guardare fare avanti e indietro il traghetto Palau-La Maddalena, dal balcone della tua proprietà.

Ripenserò ancora al bene che hai voluto ai miei bambini Giulia e Lele, c’erano anche loro oggi a salutarti. Veglia su di loro.

Finalmente come volevi tu, oggi sei rientrato nella tua terra, il tuo amato paese di San Nicola la Strada in provincia di Caserta. Tante persone oggi ti hanno salutato con rispetto e devozione perchè sei stata una persona buona e rispettosa verso tutti.

Maledetto tumore, che ti ha portato via. I tuoi cari Graziella, Maria Laura, Valeria, Walter e i tuoi cari nipoti ti ricorderanno per sempre.

Ciao Carlo D’Andrea. Riposa in pace.

Tags : carlo d andrea
paolo

The author paolo

Leave a Response